2 giugno 2018, festa della repubblica, eventi per celebrare Italia e Israele

Tarantella, opera lirica ed Expo: la rete diplomatica italiana in Israele ha organizzato una serie di eventi per celebrare la Festa della Repubblica, presentando il Bel Paese in tutta la sua ricchezza. Con il motto “Italia e Israele EXPOnential Partners”, il programma prendera’ il via il 2 giugno con il concerto gratuito di tarantella che si svolgera’ il 2 giugno presso l’Hatachana, la vecchia stazione ferroviaria di Giaffa, a opera del gruppo musicale “Arakne Mediterranea”. Uno spettacolo all’aperto di danza, musica e canto nella migliore tradizione del Salento. Sempre il 2 giugno si svolgera’ al Rabin Center il Forum scientifico Italia-Israele, quest’anno dedicato alla medicina e alla salute.

Motto “Italia e Israele EXPOnential Partners”

Saranno presenti, tra gli altri, Ruth Arnon del Weitzman Institute, Marta Weinstock Rosin dell’Universita’ Ebraica di Gerusalemme, entrambi vincitori dell’Israeli Prize per la Medicina e Sami Sagol, fondatore del ‘Sagol Neuroscience Network’. Il giorno dopo, sara’ la volta dell’annuale ricevimento presso la residenza dell’ambasciatore d’Italia, Francesco Maria Talo’, con numerosi ospiti del mondo istituzionale e culturale. A chiudere la serie di iniziative, sara’ la partecipazione il 4 giugno al Summer Festival dell’Opera di Israele a Masada, dove si terra’ la prima della “Tosca” di Giacomo Puccini diretta da Daniel Oren. Sara’ l’occasione per l’ambasciata di promuovere l’Expo di Milano, la cultura e i prodotti italiani presso un apposito spazio, il “Salotto Italia”.