Cronologia del referendum: avviamento delle procedure per la realizzazione del referendum

La primavera del 1946 fu dominata dall’accelerazione del dibattito politico sul tema istituzionale. 1 marzo – il governo presieduto da Alcide De Gasperi avviò le procedure per la realizzazione del referendum istituzionale, perfezionando il relativo disegno di legge, nel quale si stabilì il quesito da sottoporre al voto, direttamente e chiaramente “monarchia o repubblica”.