Mattarella: “Occorre più coesione e maggiore solidarietà: è questo il messaggio del 2 giugno”

Mattarella: “Occorre più coesione e maggiore solidarietà: è questo il messaggio del 2 giugno”

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha rivolto il suo saluto a tutti gli italiani per la ricorrenza della Festa della Repubblica al termine del concerto diretto per l’occasione da Riccardo Muti nel Salone dei Corazzieri del Quirinale alla presenza del corpo diplomatico accreditato presso lo Stato Italiano.

Muti ha diretto l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini con musiche di Gioacchino Rossini, Giuseppe Verdi, e Vincenzo Bellini. Alessandro Luongo, (baritono) e Luca Dall’Amico (basso) hanno eseguito il duetto “Il rival salvar tu dei…Suoni la tromba, e intrepido” da “I puritani” di Vincenzo Bellini.

Il concerto è stato trasmesso in diretta su Ra1 e in diretta streaming sul sito della Presidenza della Repubblica.

Related post

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.