Tags : il regno d’Italia

Dal regno d’Italia al Fascismo

<p style="text-align: justify;"><span>La storia d’Italia è indissolubilmente legata alla storia dello Stato che unificò l’Italia sotto un’unica guida, il Regno di Sardegna. Fu creato sulla carta da Papa Bonifacio VIII nel 1297, con la denominazione di Regno di Sardegna e Corsica per risolvere la crisi politica e diplomatica tra corona d'Aragona e ducato d'Angiò sulla Sicilia (la guerra del vespro). La realizzazione concreta del Regno di Sardegna vedrà  dapprima la guerra dei catalano-aragonesi contro i pisani.Ferdinando</span></p> leggi tutto

Dal Rinascimento al Regno d’Italia

<p style="text-align: justify;"><span>Agli inizi del XVI secolo buona parte degli stati italiani fu occupata o entrò nell'orbita di Francia o Spagna, che lottarono lungamente per il predominio in Europa. I primi anni videro anche l'espansione dello Stato Pontificio, grazie a varie campagne intraprese dal papa Giulio II, il quale nel 1506 conquistò Bologna e Perugia. Si dovette al papa stesso la sottomissione della penisola italica a potenze straniere, in quanto nel 1512, quando scacciò i francesi oltre le Alpi, si dovette alleare con altre potenze, in primo luogo la Spagna. Lo leggi tutto